Blog

Latest Industry News

Seconda vittoria della Ferrari a Singapore

Torna a vincere la Ferrari, che si guadagna il podio anche a Singapore. Stavolta a superare per primo la linea d’arrivo è Vettel, seguito da Leclerc. Ed ecco che la scuderia del cavallino rosso si gode una bella doppietta.
Per Sebastian Vettel si tratta del primo successo di campionato, ottenuto grazie all’attuazione di una strategia pit-stop vincente, nonostante le tre entrate in pista della Safety Car.

 

La partenza buona di Leclerc

Leclerc sembrava partito benissimo, difendendosi subito dal tentativo di sorpasso di Hamilton alla prima curva. Ma pochi metri più avanti si trova a subire la pressione di Vettel che cerca di sorpassarlo, inizialmente, tra il primo e secondo settore.

Leclerc, nella prima parte di gara, gestisce molto bene l’andamento, restando sempre nei giusti tempi, che si allentano nella seconda parte.
Al 20° giro la gara svolta grazie ai pit-stop di Vettel. Leclerc, anche lui dopo il pit-stop in cui perde tempo, si ritrova magicamente alle spalle del compagno di scuderia Vettel.

 

La strategia di Vettel

 

Vettel, dopo il 20° minuto, fa una rimonta pazzesca. Sorpassa Stroll, Ricciardo, Gasly e infine Giovinazzi, uno dopo l’altro, guadagnando 6 secondi di vantaggio su Leclerc.
La Ferrari, negli ultimi giri di gara non lascia così modo agli avversari di conquistare i primi due posti sul podio, garantendosi una meravigliosa doppietta.

Per Vettel questa è la quinta vittoria a Marina Bay, la notte di Singapore è tutta sua. La scuderia Ferrari è in delirio, non si vedeva una doppietta così dal Gran Premio di Ungheria, nel 2017.

Leave comments

Your email address will not be published.*



You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Back to top